top of page

La differenza tra Reincarnazione e Rinascita

Aggiornamento: 24 giu 2020

Sembrano due parole con lo stesso significato... Ma in realtà esprimono due mondi completamente diversi...


Ciao a tutti carissimi Amici ed Amiche!


Anzitutto vi vorrei spiegare come la mia Guida, Gesù, che si è sempre presentata nei miei scritti come “Luce del Firmamento”, ci ha raccontato della differenza tra Reincarnazione e Rinascita.


Sembrano avere lo stresso significato, in realtà hanno senso per motivi e ragioni ben distinte.


La Reincarnazione

La Reincarnazione comprende diversi aspetti: il ciclico naturale e non di Nascita e Morte, il Sonno dell’Anima di ritorno dalla vita sulla Terra, la Grande Tavola di preparazione dell’esistenza umana alla quale sediamo noi e tutti coloro che faranno parte della nostra vita e infine il processo Incarnativo comprendente la scelta della famiglia, il luogo e la data di nascita e tutti quei particolari che ci serviranno poi nella vita; l’assorbimento e la vestizione degli “abiti” dell’Anima per condensarsi sempre di più (i 7 Corpi Astrali).


La Rinascita

Con il termine Rinascita invece Gesù identifica tutti quegli accadimenti e meccanismi umani che durante la vita ci portano ad assaporare un senso diverso dell’esistere con consapevolezza. Alcuni esempi possono esseri i seguenti: sopravvivere a un incidente mortale ed essere testimone vivente dell’importanza della vita, aver speso denaro e sfruttato persone e cambiare completamente vita dietro un forte trauma psicologico o emotivo e diventare testimoni dell’importanza del rispetto, aver messo Dio al posto della materialità e dell’effimero scegliendo di vivere come testimoni della presa di coscienza. Tanti sono i cambiamenti che possono portare alla Rinascita, una morte e trasformazione interiore che può cambiare la nostra vita e questo avviene sempre e solo durante la nostra vita sulla Terra; mentre la Reincarnazione è il ritornare su di essa dopo esservi precedentemente stati; vivendo e morendo. Principio questo, infinito, poiché appartiene all’Anima, anch’Essa Eterna risposta del principio evolutivo dello Spirito, il quale tende all’infinito il suo bagaglio esperienziale nei Mondi del Creato.


La Reincarnazione si testimonia in un contesto di rappresentazione concreta della Giustizia Universale Divina che si esprime da sempre e per sempre attraverso la Grande ed Unica Legge di Evoluzione: il Karma.

Ma di questo vi parlerò nel prossimo articolo! Grazie!

320 visualizzazioni16 commenti

Post recenti

Mostra tutti

16 Comments


Loredana
Loredana
Oct 14, 2020

Buona giornata Lidia e Ermes🌄e buon lavoro📖📚🖥️🌹

Like

Elide Sperandio
Elide Sperandio
Oct 12, 2020

Finalmente domenica ho avuto il piacere di partecipare a un vostro incontro.... argomento molto interessante quello che avete trattato, mi è piaciuto tanto.... grazie Lidia, grazie Ermes .... buona serata...

Like

Elde Corbelli
Elde Corbelli
Oct 11, 2020

Buonasera Lidia Ermes grazie per le spiegazioni mi piace molto il vostro modo di esprimervi chiaro ed esaustivo.

Like

Liviana Guagneli
Liviana Guagneli
Oct 11, 2020

Grazie mille Lidia,Ermes ,mi piace molto quello che scrivete è stato un piacere conoscervi

Like

paginecaduteinfo
paginecaduteinfo
Oct 08, 2020

Ciao elide scusa se non ti ho risposto ma non mi sono accorta. Ora ti rispondo, l’ansia è una condizione che fa parte del carattere in primis, poi si aggiungono i fattori del vivere che non sempre sono nella comprensione dagli altri. L’ansia ha origine nel sentimento che vede cose e persone mancanti di qualcosa, ad esempio avere la necessità di sapere se tutto è apposto e tanto altro. Questo stato necessita di una conoscenza che vada a creare una stabilità nei confronti della vita , vi vuole una grande volontà di ragionamento nei riguardi di ogni cosa ogni giorno. Questo deve essere un allenamento, per rendersi conto della realtà. Restare nell’ansia non porta la libertà, tanto ragionare nella log…

Like
bottom of page